Stellar lumen: Una panoramica

Stellar è una rete open source, sviluppata per facilitare i pagamenti e le transazioni con le valute criptate e altri beni in formato digitale. Attraverso stellar, diventa possibile creare, inviare e scambiare la forma digitale del denaro, compresi dollaro, pesos, bitcoin e altre valute. Il suo obiettivo è quello di essere la base e la piattaforma che unisce le diverse sfaccettature dell’istituzione finanziaria in un unico network. Il suo obiettivo è quello di collegare insieme individui, aziende e sistemi di pagamento in un sistema aperto e trasparente. È un sistema pubblico che opera attraverso la tecnologia decentralizzata con un design che gli permette di effettuare milioni di transazioni in un giorno. È un sistema molto più veloce e redditizio della maggior parte delle reti esistenti basate su catene di blocco.

File:Stellar Symbol.png - Wikimedia Commons

Dalla sua creazione nel 2015, la rete stellar ha completato oltre 400 milioni di transazioni e pagamenti da vari conti. In particolare, molte grandi compagnie di armi utilizzano la rete stellare per spostare il denaro. Il sistema stellar è stato creato per migliorare le prestazioni delle crittovalute e del sistema finanziario in generale. È progettato in modo tale da poter commerciare con qualsiasi tipo di denaro in modo efficiente. Tuttavia, la rete stellar ha anche un proprio gettone nativo chiamato Lumen. Questo gettone può essere descritto come il carburante per le transazioni, in quanto serve in piccole quantità per effettuare pagamenti o qualsiasi altra transazione.

Storia dei Lumen 

Il sistema stellar ha risolto molti problemi nel mondo finanziario, compresi quelli mai manifesti, questo ha portato alla sua popolarità. Attraverso le capacità attrattive di questo sistema, è nata la necessità di un prezzo. Questo lumen fu stabilito come checkmate, per evitare il sovraccarico della rete stellar. Il lumen era anche necessario per assicurare che le caratteristiche uniche di velocità e trasparenza del sistema fossero mantenute intatte. Per questo motivo, imporre un minimo equilibrio di lumen su ogni conto e una tassa di transazione specifica attraverso questo gettone nativo è stato un grande risultato per tenere i malintenzionati molto lontani dal sistema. Il saldo minimo di 1 lumen è previsto in ogni conto e un addebito di transazione di 0,00001 lumen per ogni pagamento effettuato attraverso questa rete.

Stellar cryptocurrency price increase free image download

Ci si potrebbe cominciare a chiedere perché ci sia stata la necessità di creare un token nativo, considerando il fatto che la rete stellar permette il pagamento attraverso qualsiasi valuta. Perché il sistema non avrebbe potuto adottare una valuta già esistente? Beh, il sistema funziona attraverso il sistema decentralizzato e si è anche considerata la necessità di non scegliere da che parte stare. Scegliere una valuta poteva rappresentare il sistema del lumen come se fosse incline al paese che usa la valuta come moneta a corso legale nativa. Inoltre, la visione di creare un sistema che abbracci tutti con trasparenza e apertura ha portato alla creazione del Lumen come segno nativo della rete stellar.

L’offerta di mercato del Lumen 

Se si guarda attraverso le operazioni di base della quasi criptovaluta, è o sono estratte o vengono assegnate attraverso il protocollo di scommessa. Tuttavia, Lumen è diversa nella sua essenza. Quando 100 miliardi di lumen sono stati creati al momento dello sviluppo della rete stellar, la sua fornitura ha registrato un aumento di circa l’1% all’anno per progetto, per i primi anni. Tuttavia, questo processo si è concluso con l’accordo consensuale della comunità della rete nell’ottobre 2019. Nel novembre 2019, l’offerta di mercato di lumen è stata ridotta, con solo circa 50 miliardi di lumen esistenti e circa 20 milioni disponibili sul mercato aperto. I rimanenti lumen sono detenuti dall’azienda stellar per favorire lo sviluppo della stessa.

Back to Top